I 9 Migliori Software Open Source per Creare un Social Network

| 3 giugno 2010 | 1 Commento

Oggigiorno i Social Network sono il nuovo volto della sociologia moderna e uno strumento fondamentale per rimanere a stretto contatto con amici, ovunque si trovino.

I più popolari siti di Social Networking come Facebook, Twitter, MySpace e LinkedIn tengono impegnati i propri utenti in varie attività che incorporano nel proprio sito (Profili, Blog, Notifiche, Gruppi, Condivisione di Foto e Video, Messaggistica, Ricerca, Commenti)

Molti utenti conoscono la potenza di questi siti, ed alcuni stanno pensando di crearne uno proprio, per questo voglio aiutarvi a raggiungere lo scopo, magari spopolando come hanno fatto i sopracitati.

Per riuscire nell’impresa, avrete bisogno di un buon design, di un marchio, di un database e di un server su cui poggiare il software per creare un Social Network. E’ possibile trovare una miriade di Software in rete per raggiungere questo scopo, ma solo pochi sono stabili e facili da utilizzare.

Per questo vi elenco quelli che secondo me sono I Migliori 9 Software Open Source per Creare un Social Network.

1. Zoonk

2. Elgg

3. Xoops con l’estensione Yogurt

4. BuddyPress

5. KickApps

6. Insoshi

7. Lovd by Less

8. Anahita Social Engine

9. Mixxt

Abbiamo già parlato di Zonkk ed Elgg in articoli precedenti.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora condividilo nei principali Social Network tramite gli appositi bottoni, ci aiuteresti a crescere!

Tags: , ,

Category: Applicazioni Web, Social Network

avatar

Informazioni sull'Autore: ()

Amante del computer sin dal primo giorno in cui ne vidi uno, dopo il suo ingresso in casa cominciai a studiare e ad approfondire individualmente ogni piccola parte di questo fantastico strumento. Successivamente cominciai a navigare nel profondo ed immenso mare di Internet, scoprendo in tutto e per tutto questa pura passione per l’informatica e per il computer. Questo mi ha spinto ad aprire GeekItalia, un punto di ritrovo per appassionati di informatica come me, che vogliono essere sempre informati su ciò che succede nell’ambito Geek!.
  • Giovanni minnella

    Trovo interessante questo articolo anche se mi sembra un pò troppo asettico. E’ apprezzabile che l’autore si sia spinto a “definire” quali sono, secondo lui, i migliori software per social network … ok ma, così come si è sbilanciato ad elencarli e linkarli, (operazione lodevole) ci avrebbe potuto mettere qualcosa di suo (mi riferisco all’autore). Detto in parole povere, questo articolo sarebbe stato più utile e completo se chi lo ha scritto avesse elencato i pregi e i difetti di ognuno dei software posti alla nostra attenzione. Ritengo che questa sia la cosa più importante che ci fa comprendere che Simone Zaccariello a studiato con attenzione l’oggetto del suo articolo.