Gestire le DLL registrate sul computer con RegDLLView

| 12 agosto 2013 | 0 Commenti

RegDllView

Molte delle funzionalità presenti nei sistemi operativi Windows sono fornite dai file DLL (Dynamic Link Libraries). Questi non sono altro che librerie contenenti dati e codici che possono essere utilizzate da più programmi contemporaneamente.

Ad esempio, i file del pannello di controllo (.cpl) o ad esempio i driver dei nostri dispositivi (.drv) sono implementati in Windows come DLL. Per questo motivo le DLL  devono funzionare correttamente e devono essere registrate, cosa che viene fatta di “default” dal sistema operativo.

 

Ma a volte molti questi file possono provocare dei problemi e delle difficoltà, non facendo lavorare correttamente né i programmi né lo stesso sistema operativo, per questo può essere utilie un programma come RegDLLView.

RegDLLView è uno strumento gratuito che consente di registrare o annullare la registrazione di file DLL, una caratteristica particolare è che consente di registrare file DLL semplicemente trascinandoli dalla cartella di “Esplora risorse” nella finestra del programma.

Caratteristiche di RegDLLView:

Ma questo programma offre molte altre caratteristiche, infatti permette di:

  • Visualizzare la lista di tutte le DLL, OCX ed EXE registrati nel PC;
  • Visualizzare la data e l’ora relativa all’ultima registrazione;
  • Visualizzare l’elenco di tutte le voci di registrazione (CLSID / ProgID);
  • Mostrare tutte le informazioni inerenti alle DLL come: il nome dell’azienda, la descrizione del file, la versione del file, il nome del prodotto, date modificate o create, gli attributi dei file, Classe ID, Prof ID e molto altro ancora.

Download | RegDLLView

Via | The Windows Club

 

Ti è piaciuto questo articolo? Allora condividilo nei principali Social Network tramite gli appositi bottoni, ci aiuteresti a crescere!

Tags: , ,

Category: Windows, Windows 7, Windows 8

avatar

Informazioni sull'Autore: ()

Amante del computer sin dal primo giorno in cui ne vidi uno, dopo il suo ingresso in casa cominciai a studiare e ad approfondire individualmente ogni piccola parte di questo fantastico strumento. Successivamente cominciai a navigare nel profondo ed immenso mare di Internet, scoprendo in tutto e per tutto questa pura passione per l’informatica e per il computer. Questo mi ha spinto ad aprire GeekItalia, un punto di ritrovo per appassionati di informatica come me, che vogliono essere sempre informati su ciò che succede nell’ambito Geek!.