Come fare il carattere “spazio” nel Terminale di Ubuntu ed Elementary OS

| 29 agosto 2013 | 0 Commenti

Spazio nel Terminale di Ubuntu

Se utilizzate spesso il Terminale, molto probabilmente vi sarà capitato di recarvi tramite il comando “cd” all’interno di lunghe directory, alcune delle quali contenenti cartelle con alcuni spazi presenti all’interno del loro nome.

Se proviamo a recarci in questo tipo di cartelle, il sistema darà errore, avvisandoci con un messaggio di questo tipo:

  • ~$ cd Prova Cartella

  • bash: cd: Prova: File o directory non esistente

Questo avviene perché il Terminale in questo modo non riconosce  il carattere “spazio” presente nelle cartelle in cui stiamo cercando di accedere , ma c’è ovviamente un modo per ovviare a questo problema.

Come far riconoscere il carattere spazio al Terminale di Ubuntu

Per far riconoscere il carattere spazio al Terminale, basterà inserire alla fine della parola che precede lo spazio un semplice slash “\”, seguito dallo spazio stesso.

Per esempio, per recarsi nella cartella “Prova Cartella”, bisognerà scrivere nel Terminale:

  • cd Prova\ Cartella

In questo modo, infatti, il terminale non darà errore e potrete tranquillamente navigare nelle directory di vostro interesse.

Spero di esservi stato utile!

Ti è piaciuto questo articolo? Allora condividilo nei principali Social Network tramite gli appositi bottoni, ci aiuteresti a crescere!

Tags: , ,

Category: Elementary OS, Linux, Ubuntu

avatar

Informazioni sull'Autore: ()

Amante del computer sin dal primo giorno in cui ne vidi uno, dopo il suo ingresso in casa cominciai a studiare e ad approfondire individualmente ogni piccola parte di questo fantastico strumento. Successivamente cominciai a navigare nel profondo ed immenso mare di Internet, scoprendo in tutto e per tutto questa pura passione per l’informatica e per il computer. Questo mi ha spinto ad aprire GeekItalia, un punto di ritrovo per appassionati di informatica come me, che vogliono essere sempre informati su ciò che succede nell’ambito Geek!.