Facebook: Un Immagine Con le Interconnessioni nel Mondo

| 26 settembre 2013 | 0 Commenti

FRANCE-INTERNET-COMPANY-STOCKS-FACEBOOK

La diffusione del più famoso social network nel mondo è ormai nota a tutti. Sin da quando è nato, il numero degli utenti di Facebook è cresciuto esponenzialmente con una velocità impressionante. Per farvi capire, dal 2008 al 2009 il numero delle persone registrate è raddoppiato, passando da 100 milioni a 200 milioni. Attualmente Facebook ha oltre 1 miliardo di utenti registrati, tra i quali il numero delle interconnessioni quotidiane è intensissimo. Su Facebook abbiamo:

  • 1,13 trilioni di Mi Piace;
  • 140,3 miliardi di connessioni di amicizia;
  • 219 miliardi di foto condivise;
  • Più di 300 milioni di foto sono caricate giornalmente;
  • 600 milioni di persone usano Facebook su piattaforme mobile almeno una volta al mese;
  • Gli accessi a Facebook avvengono da piu di 7.000 tipi diversi di dispositivi mobili;
  • Più di 235 milioni di persone usano i giochi su Facebook.com ogni mese.

Sono dati incredibili, e si tratta di attività quotidiane intensissime degli utenti. Per rendere meglio l’idea, è stato realizzato un grafico delle interconnessioni, di qualunque tipo siano, tra gli utenti nel mondo. Tale immagine aiuta a renderci conto di dove è maggiormente utilizzato il social network, le connessioni che ci sono anche tra diversi paesi e la situazione sociale delle relazioni tra gente anche di diverse nazioni, simbolo dell’affermarsi della globalizzazione e la percezione sempre meno limitante del concetto di distanza.

Ne era stato realizzato uno già nel 2010, e ciò aiuta a capire molti aspetti del cambiamento e l’evoluzione della diffusione di Facebook nel mondo. Eccovi i grafici rispettivamente del 2010 e del 2013.

  • Interconnessioni Facebook nel 2010

Più di 235 milioni di persone usano i giochi su Facebook.com ogni mese (1)

  • Interconnessioni Facebook nel 2013

graph

Non c’è da sorprendersi se i paesi del Primo Mondo, ed in particolare quelli europee e statunitensi, siano i più luminosi, seguiti immediatamente dai Paesi in via di sviluppo come India e Brasile.

La situazione nell’Africa centrale ed in Cina invece è diversa, perché a causa di un controllo serrato da parte dei governi locali, le interconnessioni via Facebook risultano essere praticamente inesistenti, sia entro i confini del Paese che verso il loro esterno.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora condividilo nei principali Social Network tramite gli appositi bottoni, ci aiuteresti a crescere!

Category: Facebook

avatar

Informazioni sull'Autore: ()

Amante del computer sin dal primo giorno in cui ne vidi uno, dopo il suo ingresso in casa cominciai a studiare e ad approfondire individualmente ogni piccola parte di questo fantastico strumento. Successivamente cominciai a navigare nel profondo ed immenso mare di Internet, scoprendo in tutto e per tutto questa pura passione per l’informatica e per il computer. Questo mi ha spinto ad aprire GeekItalia, un punto di ritrovo per appassionati di informatica come me, che vogliono essere sempre informati su ciò che succede nell’ambito Geek!.